Virtus Roma: venerdì il passaggio di proprietà?

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

I giocatori nel mentre restano sempre in attesa del primo stipendio con i controlli Comtec alle porte

Secondo quanto riportato da La Prealpina, il passaggio di proprietà in casa Virtus Roma è atteso per venerdì con loo scambio delle firme tra Toti e l’imprenditore americano interessato all’acquisto del club.

Sempre La Prealpina aggiunge che i giocatori non hanno ancora percepito lo stipendio del 30 settembre.

Toti, se nelle prossime 24 ore perfezionerà la cessione della società, avrebbe dato disponibilità ad anticipare le somme necessarie per saldare le pendenze. In caso contrario c’è chi potrebbe esercitare unilateralmente la clausola rescissoria e non presentarsi a Masnago.

A breve ci saranno anche i controlli Comtec: il 16 novembre serviranno le attestazioni dei pagamenti di stipendi e fondi di fine rapporto per evitare 2 punti di penalizzazione.

Commenta