Olimpia Milano: nuovi controlli previsti per venerdì

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Nei test effettuati martedì, in ossequio al protocollo sanitario, era infatti emerso un numero limitato di casi di positività al COVID-19 all’interno del Gruppo Squadra.

L’Olimpia ha richiesto il rinvio in seguito alla decisione dell’ATS-Milano di imporre la sospensione dell’attività di squadra in attesa dell’esito di ulteriori test di controllo prescritti per la giornata di venerdì 13 novembre. Nei test effettuati martedì, in ossequio al protocollo sanitario, era infatti emerso un numero limitato di casi di positività al COVID-19 all’interno del Gruppo Squadra.

In seguito alle modifiche apportate alle “Norme Speciali” dovute al COVID-19, e approvate dall’Executive Board di ECA, le partite sospese possono essere riprogrammate fino a tre volte. Euroleague Basketball si farà carico di individuare assieme alle squadre l’opzione migliore per riprogrammare una seconda volta la partita. La data di disputa della gara sarà annunciata da Euroleague Basketball una volta che questa verrà individuata.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta