Virtus Roma: rischio ritiro dal campionato?

Virtus Roma: rischio ritiro dal campionato?

Intanto Dario Hunt ha chiesto di andare via

Anche Andrea Barocci su Il Corriere dello Sport lancia l’allarme in casa Virtus Roma.

Il malumore degli americani per il ritardo di 20 giorni nei pagamenti è ormai­ palese, Dario Hunt ad esempio ha chiesto al suo agente di trovargli un’altra sistemazio­ne. A parte Farley (a Roma gra­zie al babbo…) gli altri, ovvero Robinson, Beane e Wilson, sono anch’essi irritati” scrive il Corriere dello Sport che nel finale dell’articolo lancia una “bomba” ossia il rischio che la società possa ritirarsi dal campionato. “Ecco dunque, con alle porte la sfida di domenica in casa contro Pesaro, che la Virtus è arri­vata al fatidico redde rationem”.

La speranza è sempre l’ultima a morire, e probabilmente Claudio Toti  spera ancora che arrivi nei prossimi giorni un aiuto concre­to, sia esso da parte di uno sponsor o di nuovi investitori. Se cosi non fosse, la Virtus Roma verrà ritirata dal campio­nato. La serie A proseguirà “zop­pa” con 15 squadre e il basket ita­liano perderà una piazza e una so­cietà storica. Una possibilità che in molti hanno volutamente ignorato.

Commenta