Virtus, Baraldi: “Per noi una sfida molto importante. Con Belinelli secondi a nessuno”

credits Ciamillo-Castoria
credits Ciamillo-Castoria

Le parole dell'AD delle Vu Nere in vista del match di oggi contro Milano.

Intervista sul Corriere dello Sport per Luca Baraldi, AD della Virtus Bologna che oggi affronta l’Olimpia Milano nella supersfida in diretta anche su Raidue.

“E’ molto importante per noi. Giochiamo contro una grandissima squadra che merita il primo posto e si sta facendo valere in Eurolega. Vogliamo testare le nostre potenzialità, è una gara che ci aiuterà a capire dove ci posizioniamo. Poi sarà la prima di Belinelli. Peccato la grave assenza di Pajola (infortunato. ndr), ma il roster è talmente profondo da non pensare ad alibi. La squadra è molto concentrata, molto legata al proprio allenatore e fa piacere vederla così. Cinque vittorie tra coppa e campionato hanno dimostrato che a volte una burrasca può far bene. C’è la consapevolezza di giocarsi qualcosa al di là del risultato, eppure siamo ancora nel periodo dove una partita vale una. Se Milano è favorita, noi potremmo avere la testa più libera. Sappiamo di essere società e squadra forte, abbiamo mentalità vincente. Non ci sentiamo secondi a nessuno, ma rispettosi del valore degli avversari, altissimo nel caso dell’Olimpia sia sul piano tecnico che societario”, ha detto Baraldi.

Fonte: Corriere dello Sport.

Commenta