Trae Young: Vogliamo divertirci e sorprendere di nuovo tutti

Gli Hawks nella scorsa stagione hanno raggiunto la finale della Eastern Conference

Trae Young parla del mindset dei suoi Atllanta Hawks rispetto alla stagione che sta per iniziare, la sua quarta in NBA.

“Ci sono state molte chiacchiere  durante l’offseason, si è parlato di tante cose ma non molto di noi…. Non vediamo l’ora di scendere in campo per giocare, divertirci e provare di nuovo a sorprendere tutti”.

Gli Hawks sono particolarmente fiduciosi sul fatto che il ritorno al 100% di  De’Andre Hunter e Cam Reddish possa far salire di livello la difesa, lo scorso anno la N.18 della lega con 112.1 punti subiti ogni 100 possessi.

“Con il roster al completo sarà diverso” aggiunge Bogdan Bogdanovic, “Sappiamo di essere una squadra profonda e sappiamo di avere molti giocatori in grado di aiutare su entrambi i lati del campo. Avremo bisogno di tutti quanti, in particolare di Cam e Dre”.

Gli Hawks hanno cambiato pochissimo in estate, confermando ben 11 giocatori ed aggiungendo Gorgui Dieng, Delon Wright e i rookies Jalen Johnson e Sharife Cooper.

Firmati ma senza contratto garantito Timothe Luwawu-Cabarrot e Jahlil Okafor.

 

Fonte: NBA.com.

Commenta