Jaylen Brown è pronto a guidare i Celtics: Mai stato così bene

Photo: Matteo Marchi
Photo: Matteo Marchi

In estate l'ex California si è operato al gomito sinistro, ed ora si sente in perfette condizioni fisiche.

Jaylen Brown non vede l’ora di iniziare una nuova stagione con i Boston Celtics, dopo aver chiuso la scorsa in anticipo a causa di un infortunio.

In estate l’ex California si è operato al gomito sinistro, ed ora si sente in perfette condizioni fisiche.

“Non sono mai stato così bene. Mi sento  più leggero, più veloce, più forte che mai…In estate ho studiato al video il gioco di molte star. Ogni volta che le persone parlano dello sviluppo di un giocatore, pensano che basti entrare in campo e correre su e giù per due ore finché non sei gasato o qualcosa del genere. Invece analizzare i video può essere molto utile per aggiungere qualcosa al proprio gioco. Ho studiato alcuni ragazzi bravi nel playmaking, e non vedo l’ora di applicare in partita ciò che ho imparato”.

La scorsa stagione, Brown ha messo insieme medie di 24,7 punti, 3,4 assist e 1,2 palle rubate, tirando il 48% dal campo, il 39% da 3 punti e il 76% dalla linea di tiro libero.

Commenta