Pistons, via libera alla coppia Cade Cunningham-Killian Hayes

Pistons, via libera alla coppia Cade Cunningham-Killian Hayes

Hayes, dopo un'annata da rookie piuttosto anonima, nei primi giorni del training camp 'sembra un altro' a detta di coach Casey.

Cade Cunningham e Killian Hayes, le ultime due lottery pick dei Detroit Pistons, giocheranno insieme molti minuti.

A rivelarlo è coach Casey, che ritiene sia la soluzione migliore per non caricare di eccessive responsabilità i due prospetti.

“Per entrambi ci sarà una lunga curva di apprendimento. Conosco il tipo di aspettative che si hanno per i giovani giocatori. Ma ci saranno alcune notti in cui non riusciranno a superare metà campo, mentre in altre le cose andranno molto bene. Ecco perché l’idea è di far giocare Killian e Cade insieme. Se fai gestire la palla a uno solo, potrebbero esserci problemi a causa della poca esperienza nel giocare contro ragazzi aggressivi in difesa come Marcus Smart e Patrick Beverley. Non sarebbe giusto”.

Cunningham ha saltato alcune sessioni di allenamento a causa di un piccolo problema ad una caviglia.

Hayes, dopo un’annata da rookie piuttosto anonima, nei primi giorni del training camp ‘sembra un altro’ a detta di Casey.

“Killian ha fatto un ottimo lavoro. Penso che stia guidando la squadra negli assist, sta spingendo la palla, facendo le giuste giocate. Nello scrimmage ha permesso alla sua squadra di segnare canestri facili. Adoro il modo in cui alza il ritmo. In squadra abbiamo alcuni realizzatori dinamici come Jerami (Grant) e Saddiq (Bey)  ma servono anche i ragazzi che spingano la palla in transizione, cosa che sia Cade che Killian possono fare”

Fonte: NBA.com.

Commenta