Rumors NBA

Scegli una data

I Cleveland Cavaliers hanno richiesto il permesso di intervistare Jordi Fernandez

I Cleveland Cavaliers hanno richiesto il permesso di intervistare Jordi Fernandez, assistente dei Denver Nuggets, per il ruolo di capo-allenatore.

Lo riporta Zach Lowe.

Cleveland è alla ricerca di un nuovo capoallenatore e nei giorni scorsi sono state riportati i contatti con Alex Jense, JB Bickerstaff, Jamahl Mosley e Wes Unseld Jr.

I Memphis Grizzlies sono interessati a Sarunas Jasikevicius

I Memphis Grizzlies sono interessati a Sarunas Jasikevicius e pianificheranno a breve un primo incontro. La notizia è di Espn, a firma di Adrian Wojnarowski e Brian Windhorst.

Il lavoro di Zach Kleiman, a capo delle operazioni basket, è solo agli inizi dopo i tanti cambiamenti nel front office della franchigia del Tennessee, e notizia del primo maggio è stato l’incontro con l’assistente degli Utah Jazz Alex Jensen.

Sarunas Jasikevicius, coach dello Zalgiris Kaunas, è molto stimato in NBA per i risultati nelle ultime due EuroLeague, e un anno fa fu intervistato da Masai Ujiri, team president dei Toronto Raptors, ora nel mirino dei Wizards.

Sarunas Jasikevicius, dopo l’eliminazione del suo Zalgiris Kaunas dai playoff di EuroLeague per mano del Fenerbahce, si era espresso così in sala stampa: «Dovrete prendermi a calci con tutte e due le gambe per allontanarmi da qui. Non mi muovo a meno che qualcosa di miracoloso accada».

Wizards: Masai Ujiri nel mirino?

Secondo NBC Sports, uno dei nomi nuovi per il posto di GM dei Washington Wizards sarebbe quello di Masai Ujiri, attuale team president dei Toronto Raptors .

A quanto pare Ujiri sarebbe intrigato dall’idea di lavorare a Washington, anche per avere una migliore ‘base’ per ‘Basketball without borders’, programma di cui lo stesso Ujiri è direttore.

Sempre secondo NBC Sports, sembra comunque improbabile che Toronto decida di dargli il permesso di parlare con altri team.

Fonte: NBC Sports.

Carlos Arroyo si ritira: giocherà nella Big3

Carlos Arroyo, classe 1979, ha annunciato il suo ritiro.

Il giocatore, che vanta 569 partite in NBA a 6.6 punti di media con 3 assist, ha deciso di lasciare la pallacanestro 5vs5 ma di continuare comunque nella Big3.

La point guard vanta anche esperienze con il Baskonia , il Maccabi Tel Aviv , il Besiktas, Galatasaray , Barcelona e ben 12 anni nel Baloncesto Superior Nacional di Portorico.

Fonte: La Guerra BSN.

Wizards: colloquio con Danny Ferry

I Washington Wizards hanno tenuto un colloquio con Danny Ferry per il ruolo di general manager, come riportato da Candace Buckner del Washington Post.

Ferry è stato interim general manager dei New Orleans Pelicans dopo il licenziamento di Dell Demps.

Sono quattro i candidati all’incarico di GM degli Wizards: Tommy Sheppard (interim GM proprio a Washington), Gersson Rosas (vice president of basketball operations a Houston), Tim Connelly (president of basketball operations a Denver) e Ferry.

Fonte: Candace Buckner.

Hornets: convocati sei prospetti per un pre-draft workout

Inizia la stagione pre-draft anche per gli Charlotte Hornets che domani terranno il loro primo workout con sei prospetti usciti dal college.

Nicolas Claxton (Georgia)
Chris Clemons (Campbell)
Hassani Gravett (South Carolina)
Dewan Hernandez (Miami, FL)
Ronshad Shabazz (Appalachian State)
LaGerald Vick (Kansas)

Fonte: Charlotte Hornets.

Rick Fois ad un passo dai Suns

Rick Fois, da anni nello staff di Gonzaga, è ad un passo dai Phoenix Suns in un ruolo chiave nel top player development della franchigia.

 

Sardo, Fois è stato anche nello staff di Ettore Messina nella spedizione dell’Italbasket ad Eurobasket 2017 in Israele e Turchia. Inoltre Fois lavora per la FIP come supervisore dei giocatori italo-americani presenti negli USA.

 

A riportare la notizia Marc Stein.

Fonte: Twitter Marc Stein.

Clippers: Doc Rivers ha firmato il rinnovo

Doc Rivers ha rinnovato il suo contratto con i Los Angeles Clippers. A confermare la notizia è stato proprio coach Rivers al Los Angeles Times.

Non sono ancora noti i termini precisi del rinnovo, ma Rivers dovrebbe rimanere a lungo a Los Angeles.

Sotto la guida di Rivers, i Clippers hanno disputato una stagione più che positiva prima di arrendersi ai Golden State Warriors in sei gare nel primo turno dei playoff.

Fonte: Los Angeles Times.

Daulton Hommes rimane nel Draft NBA

Daulton Hommes ha dichiarato al San Diego Union-Tribune di aver deciso di rinunciare all’ultimo anno di college, rimanendo eleggibile per il prossimo Draft NBA.

Hommes, guardia/ala di 203 cm, ha registrato una media di 21.9 punti e tirato con il 47% da tre punti nella sua ultima stagione a Point Loma Nazarene, vincendo il premio di giocatore dell’anno in NCAA Division II.

Fonte: San Diego Union-Tribune.

Tutti credono che Kevin Durant firmerà con i Knicks

Ian Begley di Espn in un recente articolo fa il punto sulla promettente offseason che aspetta i New York Knicks .
Il reporter rivela che svariati tra ex ed attuali compagni di squadra sono convinti che Kevin Durant lascerà i campioni in carica per andare a giocare nella Big Apple. Un importante agente si spinge addirittura oltre: “Solo questione di mettere nero su bianco”. Infine un executive spiega che KD potrebbe esser tentato anche dalla possibilità di dimostrare che è in grado di vincere anche senza giocare con un gruppo di star. “Riuscire a vincere a New York cambierebbe la narrazione intorno al suo nome”.
Durant, che è stato definito da Steve Kerr ‘il miglior giocatore del mondo’, sarà il Free Agent più ricercato dal prossimo Primo Luglio.

Fonte: Espn.

Prima della trade con i 76ers, i Clippers hanno chiamato Boston per Kyrie Irving

Secondo quanto riportato da Shams Charania, a ridosso della scorsa deadline i Los Angeles Clippers avrebbero provato a contattare i Boston Celtics per parlare di Kyrie Irving . I verdi, forti della convinzione di avere un team da titolo per la proprietà e il front office, avrebbero troncato sul nascere ogni discussione.

Irving sarà Free Agent a fine stagione, e i ‘velieri’ saranno uno dei team con più spazio salariale disponibile.

Fonte: The Athletic.

Memphis: Anche Tayshaun Prince nel nuovo Front Office?

Secondo Michael Wallace i Memphis Grizzlies avrebbero deciso di promuovere Tayshaun Prince a VP of Basketball Affairs, una sorta di tramite tra giocatori, staff tecnico (ancora da firmare) e Front Office.


Dallas e Brooklyn tra i team interessati a Tobias Harris

Secondo Shams Charania, sarebbero almeno 4 i team interessati a Tobias Harris , ala dei Philadelphia 76ers che sarà Free Agent dal primo Luglio. Si tratta dei Dallas Mavericks , i Brooklyn Nets , i Memphis Grizzlies e gli Utah Jazz .

L’ala ha chiuso la regular season con medie di 20 punti, 7.9 rimbalzi e 2.8 assist, tirando il 48% dal campo, il 39% da tre e l’86% ai liberi.

Fonte: The Athletic.

Phoenix: previsti incontri con David Vanterpool e Nate Tibbetts

Dopo aver incontrato Monty Williams a Toronto, i dirigenti dei Phoenix Suns si dirigeranno a Portland per tenere colloqui con David Vanterpool e Nate Tibbetts, secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN.

Vanterpool e Tibbets, candidati al ruolo di allenatore di Phoenix, sono entrambi attualmente assistenti di coach Terry Stotts ai Trail Blazers.

Fonte: Adrian Wojnarowski.

Diversi rappresentanti dei Lakers presenti al secondo incontro con Monty Williams

Rob Pelinka non sarà solo nel secondo colloquio previsto per oggi con Monty Williams. Infatti, secondo Bill Oram di The Athletic, i Lakers saranno rappresentati da Pelinka, la proprietaria Jeanie Buss, Joey Buss, Jesse Buss, Kurt e Linda Rambis e il COO Tim Harris.

Williams, assistant coach dei Philadelphia 76ers, è uno dei principali candidati alla panchina dei Lakers.

Secondo Tania Ganguli del Los Angeles Times, i rappresentanti dei Lakers sopracitati erano presenti anche durante i precedenti incontri con Tyronn Lue e Juwan Howard.

Fonte: Bill Oram.

La divisa di LeBron James è la più venduta della stagione

È di LeBron James la divisa più venduta della stagione 2018-19, come annunciato dalla NBA. Ecco la Top 15:

1. LeBron James
2. Stephen Curry
3. Giannis Antetokounmpo
4. Kyrie Irving
5. Joel Embiid
6. James Harden
7. Russell Westbrook
8. Kevin Durant
9. Ben Simmons
10. Jimmy Butler
11. Dwyane Wade
12. Paul George
13. Luka Doncic
14. Damian Lillard
15. Jayson Tatum

I Los Angeles Lakers sono la franchigia con il maggior numero di vendite del merchandise, seguiti dai Golden State Warriors e Boston Celtics.

Fonte: Arash Markazi.

Un NBA executive anonimo crede che diversi team daranno il max a qualcuno che non lo merita

Nel suo ultimo articolo Ken Berger di Bleacher Report riporta le parole di un NBA executive rispetto alla prossima Free Agency, che vedrà diversi team con tanto spazio sotto il cap ma una Free Agent class con pochi ‘difference-maker’: “Qual’è la prossima opzione se provi a prendere Kevin Durant ma non ci riesci? Devi ripiegare su Tobias Harris o Khris Middleton? Tanti team rimarranno soli all’altare, e dovranno pagare il max a giocatori che non lo meritano”

Un altro executive parla di DeMarcus Cousins : “Sarà il premio di consolazione dei Lakers o dei Knicks”

Fonte: Bleacher Report.

Rumors: Portland ha cercato di prendere Evan Fournier prima della deadline

Secondo Steve Kyler i Portland Trail Blazers hanno cercato di imbastire una trade con gli Orlando Magic per arrivare a Even Fournier . Il team dell’Oregon avrebbe offerto un giocatore più una prima scelta protetta.

Il francese ha ancora due anni di contratto (l’ultimo player option) a circa 34 milioni di dollari totali.

 


Rumors: Kawhi Leonard preferisce i Clippers ai Lakers in caso di approdo a L.A.?

Nel suo ultimo post riguardante la situazione dei Los Angeles Clippers , Kevin O’Connor rivela che per molti addetti ai lavori Kawhi Leonard preferirebbe i ‘velieri’ ai Los Angels Lakers nel caso in cui dovesse decidere di lasciare il Canada e tornare in California.

Leonard viene da una regular season con medie di 26.8 punti, 7.3 rimbalzi, 3.3 assist e 1.8 recuperi, e sarà tra i Free Agent più corteggiati dal prossimo Primo Luglio.

Fonte: Ringer.

Phoenix ha ricevuto da Portland il ‘permesso’ per intervistare David Vanterpool e Nate Tibbetts

Adrian Wojnarowski rivela su twitter che i Phoenix Suns hanno ottenuto dai Portland Trail Blazers l’ok per intervistare due dei membri dello staff di coach Stotts, David Vanterpool e Nate Tibbetts.
Woj aggiunge che il favorito per ora rimane Monty Williams, ma anche i due di Portland sono seri candidati per il posto di nuovo head coach.


Cavaliers, previste interviste con David Vanterpool e Nate Tibbetts

Come riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, i Cleveland Cavaliers hanno ricevuto l’autorizzazione da parte dei Portland Trail Blazers per intervistare Nate Tibbetts e David Vanterpool. Cleveland è alla ricerca di un nuovo capo allenatore dopo essersi separato da coach Lloyd.

Fonte: Adrian Wojnarowski.