E’ l’Olimpia questa volta a fuggire e tremare nel finale, ma il Bayern non passa. E’ 2-0 al Forum

E’ l’Olimpia questa volta a fuggire e tremare nel finale, ma il Bayern non passa. E’ 2-0 al Forum

80-69 il finale

Dalla scalata di gara-1 alle montagne russe di gara-2, ma il risultato non cambia: l’Olimpia Milano batte ancora il Bayern e chiude con un 2-0 la doppia sfida del Forum. A Monaco di Baviera, settimana prossima, i due match-point per le Final Four di Colonia.

80-69 il finale di una gara sempre condotta dai biancorossi, arrivati sino al +22 del secondo quarto prima di cedere troppo spazio al doppio rientro del Bayern. I tedeschi prima toccano il -6 nel terzo, ma un fallo non ravvisato su Baldwin fa perdere le staffe a Trinchieri espulso. Quindi arrivano hanno la bomba del -5 nel finale.

Se gli ingredienti della fuga sono Punter, Shields e Delaney, quelli della risposta all’ardore Bayern sono il Chacho e LeDay. E Milano sogna sempre più un tranguardo eccezionale, impensabile ad inizio stagione.

PRIMO QUARTO

L’Olimpia Milano ci impiega quasi 3’ a vedere il canestro, poi sullo 0-5 parziale di 17-0 in meno di 4’ con 10 punti di Punter e 5 di Delaney. Al facile appoggio di Zach LeDay per il 17-5 Trinchieri deve chiamare timeout (3.20). Il parziale si allunga a 19-0 dopo il jumper di Delaney, il Bayern arriva a 2/10 al tiro e 4 perse, il tecnico a Lucic offre a Datome il libero del 20-0, che viene rotto dalla lunetta da Zipser solo a 2’ (ma con 1/3). 23-6 il massimo vantaggio, 26-12 dopo 10’.

SECONDO QUARTO

Il Bayern inizia con un bel canestro in post di Reynolds, ma a 7.35 Trinchieri deve chiamare ancora timeout dopo il jumper di Shields che vale il nuovo massimo vantaggio, 32-14, aggiornato a 34-14 poco dopo, e a 37-18 da una tripla di Punter quando si entra negli ultimi 4’, o a 40-18 a 3.30. Con forza e Lucic il Bayern prova a rientrare in gara, ma sulla sirena è spietato il Chacho con la bomba del 47-29. Milano ne ha 13 da Punter, 10 da Punter e 9 da Delaney, 11/22 da 2 e 4/8 da 3. Il Bayern ha 6 perse, 2/9 da 3 e 9/14 ai liberi, 10 di Baldwin.

TERZO QUARTO

Avvio convinto per il Bayern, che con una sciacchiata e fallo di Gist arriva al 48-32, di fatto un 8-14 di parziale dal -22. A 4.12 Baldwin appoggia il 55-44 con Milano ferma a 8 punti in 6’, e sui due possessi successivi scadono i 24’’ con palla in mano a Hines quindi persa in attacco. Reynolds appoggia il -9 in post basso, Gist trova il canestro e fallo per il 55-49 che è 8-19 nel quarto in 7.30. A 1’ netto fallo su Baldwin non ravvisato dalla terna arbitrale e doppio tecnico al Bayern con Trinchieri che deve lasciare il campo. Il prodotto è che Milano ritrova la doppia cifra di vantaggio con la bomba del Chacho che trova la risposta di Baldwin: 65-53.

QUARTO QUARTO

Milano parte con una pressione del Chacho che porta alla violazione degli 8’’, un canestro in post di Evans e la tripla del Chacho per il 72-55 a 8.20. CI mette anche la sua firma Micov con un cameriere e uno sfondamento preso in difesa, ma il Bayern torna a -10 prima di una prodigiosa stoppata di Shields su Gist quando si entra negli ultimi 3’. A 1.58 è 77-69 dopo la giocata di Lucic, Baldwin manca la bomba del -5, LeDay risponde con quella del +11 a 1.17.

Commenta