NBA, Mike D’Antoni e Brett Brown a rischio in caso di fallimento nei playoff?

D'Antoni ha il contratto in scadenza, mentre Brown è legato a Phila fino al 2022.

In un recente articolo Tim Bontemps di Espn ha parlato con alcuni insider NBA di diverse situazioni da tenere in considerazione per i prossimi playoff.

Per la maggior parte degli interpellati,  Houston Rockets e Philadelphia 76ers decideranno di cambiare guida tecnica in caso di prestazioni negative nella ‘Bolla’.

D’Antoni ha il contratto in scadenza, mentre Brown è legato a Phila fino al 2022.

Fonte: Espn.

Commenta