Il Cska supera l’Asvel con i nuovi volti ed è secondo. Efes terzo

Il Cska supera l’Asvel con i nuovi volti ed è secondo. Efes terzo

88-70 il finale

Il Cska esce nel finale e certifica il suo secondo post in questa stagione regolare di EuroLeague. Il successo sull’Asvel relega l’Efes in terza posizione. 88-70 il finale.

Gara equilibrata, che i francesi portano dalla loro parte con il 16-24 del terzo quarto. Nel finale Daniel Hackett muove la riscossa dal -4 per un quarto finale da 30-10 con il parziale chiave di 18-0 nella fase centrale. Decisivo il 30-18 a rimbalzo, 12-12 sotto il canestro francese.

Per il Cska 23 di Iffe Lundberg, 21 di Michael Eric con 9 rimbalzi, 13 di Johannes Voigtmann.

Per l’Asvel 23 di Guerschon Yabusele, 15 di Norris Cole.

Commenta