Il cinese Fanbo Zeng sceglie la NBA G League: beffata Gonzaga

Zeng si unisce a Michael Foster Jr. nel progetto Ignite

Il giovane prospetto cinese Fanbo Zeng ha deciso di rinunciare all’impegno preso con Gonzaga per unirsi al progetto NBA G League Ignite, secondo quanto riportato da Shams Charania.

Zeng è quindi il secondo giocatore che la NBA G League è riuscita ad aggiudicarsi per il programma Ignite del 2021-22, dopo aver preso anche Michael Foster Jr.

Fonte: Shams Charania.

Commenta