Il Barcellona sull’intrigo Heurtel: Resta un nostro giocatore in attesa di risolvere il suo futuro

Il Barcellona sull’intrigo Heurtel: Resta un nostro giocatore in attesa di risolvere il suo futuro

Il comunicato del club: Il giocatore non è stato comunque trascurato e ha avuto a disposizione tutti i servizi - hotel per la notte, regolare biglietto aereo e tutta la documentazione necessaria - per poter viaggiare e rientrare a Barcellona il giorno successivo

Il Barcellona ha appena rilasciato un comunicato sull’intrigo Thomas Heurtel. Ecco quanto riportato:

  1. Domenica, giorno in cui la squadra ha affrontato la Joventut de Badalona, ​ società e giocatore hanno deciso di non affrontare la partita per evitare un possibile infortunio, a fronte di un imminente accordo di risoluzione reciproca.
  2. Lunedì il club ha permesso al giocatore, non convocato per la partita contro Anadolu Efes, di viaggiare con la squadra a Istanbul per risolvere il suo futuro professionale, come richiesto da lui e dal suo rappresentante.
  3. Martedì, il giocatore ha chiesto al club il permesso di lavorare parallelamente alla squadra durante questa trasferta e di poter risolvere il suo futuro professionale.
  4. Martedì a mezzogiorno, il club e l’agente del giocatore interrompono le trattative e accettano di continuare a parlare. Vista la situazione generata da questa interruzione delle trattative, e non essendo sotto la disciplina della squadra in questa partita, si è deciso che il giocatore non sarebbe tornato con il gruppo. Il giocatore non è stato comunque trascurato e ha avuto a disposizione tutti i servizi – hotel per la notte, regolare biglietto aereo e tutta la documentazione necessaria – per poter viaggiare e rientrare a Barcellona il giorno successivo.
  5. Infine, il club desidera annunciare che Thomas Heurtel appartiene ancora al FC Barcelona, ​​in attesa di poter risolvere il suo futuro nei prossimi giorni.

Commenta