I Raptors rimangono fiduciosi sulla disputa della prossima stagione a Toronto

I Raptors rimangono fiduciosi sulla disputa della prossima stagione a Toronto

I Raptors potrebbero essere costretti a disputare l’intera stagione 2020-21 negli USA.

Secondo quanto riportato da Josh Lewenberg di TSN, i Toronto Raptors sarebbero ancora fiduciosi sulla possibilità di disputare nella loro città la stagione 2020-21 e di evitare quindi un trasferimento negli USA per l’intera annata.

Il trasferimento temporaneo potrebbe rendersi necessario a causa di possibili restrizioni legate all’emergenza COVID-19. Secondo Lewenberg, la dirigenza dei Raptors non avrebbe mai preso in considerazione l’ipotesi di un trasferimento a Louisville, circolata nei giorni scorsi.

Commenta