Resilienza Cska, coraggio Hackett, ma la prima finalista è l’Efes di Ataman

Resilienza Cska, coraggio Hackett, ma la prima finalista è l’Efes di Ataman

Micic domina in avvio, 25, Daniel Hackett (17 con 7 punti in fila al culmine della rimonta) e Will Clyburn rimettono tutto in discussione, ma è troppo tardi. 86-89 il finale

E’ l’Efes la prima finalista di questa edizione 2021 delle Final Four di Colonia. La squadra di Ataman domina per 30′, vola oltre i 20 punti di vantaggio, ma il Cska conferma la grande resilienza di questa stagione, costruendo anche il tiro della vittoria con Clyburn sull’ultimo possesso reale di gara.

Micic domina in avvio, 25, Daniel Hackett (17 con 7 punti in fila al culmine della rimonta) e Will Clyburn rimettono tutto in discussione, ma è troppo tardi. 86-89 il finale.

PRIMO QUARTO
Primo 10’ totalmente dominati dall’Efes, che vola a +10 con la tripla del 13-23 di Beaubois a 2.12. Itoudis, privo di Milutinov, recupera Lundberg e ha tanto solo da Hackett, 4 punti, e sulla sirena ruba la palla del 15-25 di fine primo quarto. Nell’Efes 9 di Beaubois e 7 di Micic con 4 assist, oltre al 5/6 da 3.

SECONDO QUARTO

Il dominio dell’Efes prosegue, e quando Micic mette il suo punto numero 14, con 7/10 da 3 di squadra, Itoudis deve chiamare timeout sul 24-39 a 5.33. Serve a poco, con Sertac che schiaccia il 33-49 a 30’’ aggiornando il massimo vantaggio, poi 4 punti di Clyburn chiudono il quarto sul 35-49. Per il Cska 15 dell’ala USA ma 3/13 da 3, 9/16 da 2, 7/12 da 3 per l’Efes con 14 di Micic e 9 di Beaubois.

TERZO QUARTO

Non c’è partita a Colonia, con l’Efes che tocca presto il 39-60 di massimo vantaggio dopo 3’ di gioco, con 6 punti di Micic che tocca quota 20 in scioltezza. 55-71 dopo 30’, 23 di Micic e 15 di Sertac, 17 di Clyburn nel Cska che prova a reagire nel finale.

QUARTO QUARTO

Spinge il parziale il Cska, che con un 10-0 si riporta sul 61-71 con 9.05 da giocare e costringendo Ataman al timeout. A 6.59 esce per falli Lundberg, a 4.47 Daniel Hackett infila 4 punti in fila per il 73-81. Il parziale è dal 51-71 dopo 29′ di 22-10 16′. Si va anche con Ivan Ukhov per Itoudis, 8 punti nella gara, e Hackett fa 7 in fila e si arriva al 76-81 a 3.42.  Clyburn per il 2/2 dall’80-83 quando si entra negli ultimi 3′, dentro Larkin e Beaubois prova a reagire con il +5. A 1.08 Kurbanov mette i liberi dell’86-87, e il Cska ha anche la palla del sorpasso ma non trova il canestro con Clyburn e Hillard. Larkin va in lunetta con 7.8”, 1/2. Il Cska può disegnare il tiro della vittoria o del pareggio. Isolamento Clyburn, è corto. Rimbalzo Larkin è finita.

Commenta