EuroBasket Women 2021 Qualifiers, Azzurre nella “bolla” di Riga

EuroBasket Women 2021 Qualifiers, Azzurre nella “bolla” di Riga

La squadra di Sacchetti in campo il 28 e il 30 a Tallinn (Estonia) contro Macedonia del Nord e Russia

Gli Azzurri nella bolla di Tallinn (Estonia), le Azzurre in quella di Riga (Lettonia), aggregate al Girone I. La FIBA ha ufficializzato sedi e date delle sfide delle finestre di novembre per le qualificazioni alle prossime competizioni continentali.

La Federazione internazionale ha scelto di disputare le finestre di qualificazione di novembre 2020 per EuroBasket 2022 ed EuroBasket Women 2021 (17-27 luglio) all’interno di “bolle”, al fine di proteggere la salute e la sicurezza di atleti, allenatori ed arbitri.

La squadra di coach Meo Sacchetti si recherà in Estonia per le partite contro Macedonia del Nord (il 28 novembre e non più il 27) e Russia (30/11). Già qualificata per l’EuroBasket 2022 in quanto Paese ospitante di uno dei quattro Gironi, l’Italia si presenta nella bolla di Tallinn da leader del Girone B dopo le vittorie dello scorso febbraio con Russia ed Estonia.

Per la squadra di coach Lino Lardo la bolla di Riga comporta le sfide a Romania (il 13 novembre e non più il 12) e Repubblica Ceca (15/11). Inserite nel Girone D delle qualificazioni a EuroBasket Women 2021, le Azzurre hanno un bilancio di una vittoria (Danimarca) e una sconfitta (Repubblica Ceca).

EuroBasket 2022 Qualifiers

Girone B, Tallinn (Estonia)

28 novembre 2020

Italia-Macedonia del Nord

Estonia-Russia

30 novembre 2020

Russia-Italia

Estonia-Macedonia del Nord

Classifica Girone B

Italia 4 (2/0)

Estonia 3 (1/1)

Russia 3 (1/1)

Macedonia del Nord 2 (0/2)

*FIBA assegna 2 punti per la vittoria e un punto per la sconfitta

Le gare della prima finestra

20 febbraio 2020

Italia-Russia 83-64

Macedonia del Nord-Estonia 72-81

23 febbraio 2020

Estonia-Italia 81-87

Russia-Macedonia del Nord 77-67

Le gare della terza finestra

18 febbraio 2021

Italia-Estonia

Macedonia del Nord-Russia

21 febbraio 2021

Macedonia del Nord-Italia

Russia-Estonia

Formula

Le 32 partecipanti sono divise in 8 gruppi da quattro squadre ciascuno. Si qualificano all’EuroBasket 2021 le prime tre di ogni gruppo, eccetto quelle inserite nei raggruppamenti con una delle 4 Nazioni che ospiteranno la rassegna continentale (Italia, Repubblica Ceca, Georgia e Germania). In questo caso, oltre alle quattro Nazioni che ospitano l’Europeo, si qualificheranno le prime due squadre classificate.

La formula prevede gare di andata e ritorno lungo 3 “finestre”: 17/25 febbraio 2020, 23 novembre/1 dicembre 2020, 15/23 febbraio 2021.

Gli Azzurri, così come cechi, georgiani e tedeschi, partecipano fuori classifica alle qualificazioni.

I quattro gironi dell’EuroBasket 2022 si giocheranno a Milano (Italia), Praga (Repubblica Ceca), Tbilisi (Georgia) e Colonia (Germania). Le fasi finali si disputeranno a Berlino (Germania).

Tutte le “bolle” dell’EuroBasket 2022

Girone A (Valencia, Spagna)

Romania, Polonia, Israele, Spagna

Girone B (Tallinn, Estonia)

Italia, Macedonia del Nord, Estonia, Russia

Girone C (Vilnius, Lituania)

Repubblica Ceca, Belgio, Lituania, Danimarca

Girone D (Istanbul, Turchia)

Croazia, Turchia, Paesi Bassi, Svezia

Girone E (Espoo, Finlandia)

Finlandia, Georgia, Svizzera, Serbia

Girone F (Lubiana, Slovenia)

Austria, Ungheria, Slovenia, Ucraina

Girone G (Pau, Francia)

Germania, Montenegro, Gran Bretagna, Francia

Girone H (Sarajevo, Bosnia Erzegovina)

Grecia, Lettonia, Bosnia Erzegovina, Bulgaria

EuroBasket Women 2021 Qualifiers

Girone D

13 novembre 2020 (Riga, Lettonia)

Romania-Italia

Repubblica Ceca-Danimarca

15 novembre 2020 (Riga, Lettonia)

Repubblica Ceca-Italia

Danimarca-Romania

Classifica Girone D

Repubblica Ceca 4 (2/0)

Romania 3 (1/1)

Italia 3 (1/1)

Danimarca 0 (0/2)

*FIBA assegna 2 punti per la vittoria e un punto per la sconfitta

Le gare della prima finestra

14 novembre 2019

Italia-Repubblica Ceca 52-62

Romania-Danimarca 70-55

17 novembre 2019

Danimarca-Italia 72-82

Repubblica Ceca-Romania 60-59

Le gare della terza finestra

4 febbraio 2021

Italia-Danimarca; Romania-Repubblica Ceca

7 febbraio 2021

Italia-Romania; Danimarca-Repubblica Ceca

Formula

Le 33 squadre sono state divise in 9 Gironi, sei da quattro squadre e tre da tre. Accedono all’Europeo 14 Nazionali: le prime di ogni Gruppo e le cinque migliori seconde. Per il calcolo delle migliori seconde verranno esclusi i risultati ottenuti nel girone contro le squadre quarte classificate.

La fase finale dell’EuroBasket Women 2021 (17-27 luglio 2021) si giocherà a Valencia (Spagna) e non più a Parigi come precedentemente annunciato. La Francia ospiterà comunque due gironi della prima fase, in sedi ancora da definire. L’Europeo sarà dunque organizzato in maniera congiunta da Francia e Spagna.

Tutte le “bolle” dell’EuroBasket Women 2021

Girone A (Heraklion, Grecia)

Slovenia, Grecia, Bulgaria, Islanda

Girone B (Heraklion, Grecia)

Israele, Svezia, Montenegro

Girone C (Sarajevo, Bosnia Erzegovina)

Russia, Svizzera, Bosnia Erzegovina, Estonia

Girone D (Riga, Lettonia)

ITALIA, Romania, Repubblica Ceca, Danimarca

Girone E (Istanbul, Turchia)

Serbia, Lituania, Turchia, Albania

Girone F (Istanbul, Turchia)

Polonia, Gran Bretagna, Bielorussia

Girone G (Odivelas, Portogallo)

Belgio, Portogallo, Ucraina, Finlandia

Girone H (Amsterdam, Paesi Bassi)

Paesi Bassi, Ungheria, Slovacchia

Girone I (Riga, Lettonia)

Germania, Lettonia, Croazia, Macedonia

Fonte: FIP.

Commenta