Diego Flaccadori: Una severa lezione per il futuro

Diego Flaccadori: Una severa lezione per il futuro

Diego Flaccadori, play e leader della Dolomiti Energia Trento, fa il punto dopo il ko con Derthona su l’Adige

Diego Flaccadori, play e leader della Dolomiti Energia Trento, fa il punto dopo il ko con Derthona su l’Adige: «Negli ultimi 10′ non siamo riusciti a rimanere solidi e a produrre quelle due o tre giocate offensive che ci permettessero di rallentare il ritmo della rimonta di Tortona. Non mi tiro indietro dalle responsabilità, anche io ho commesso alcuni errori. Troppe palle perse (21 in totale, ndr). Peccato perché ripeto, fino a quel momento avevamo giocato una pallacanestro davvero convincente. Credo sia stato soprattutto un discorso mentale, di capacità di giocare assieme nei momenti decisivi delle partite. Anche quando siamo sotto pressione dobbiamo affidarci a più opzioni offensive e non incaponirci rischiando di perdere fluidità. Però ìnsomma, è una severa lezione per il futuro».

Commenta