Andrea Gracis: Sono contento della squadra che abbiamo formato

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del DS di Treviso che ha un unico rimpianto: la partenza di Mekowulu

Andrea Gracis ha commentato dalle pagine del Gazzettino la campagna acquisti di Treviso.

Queste le sue parole.

“Sono contento della squadra che abbiamo formato, ma se sarà davvero valida lo vedremo quando cominceremo a lavorare insieme in palestra. È lì che capisci come stanno insieme i ragazzi, quali sono le qualità che ognuno è disposto a spendere per il gruppo. Costruire un roster non è soltanto un discorso tecnico: sulla carta sono soddisfatto, ma sarà il campo a dare risposte più esaurienti” ha detto Gracis.

“Uno dei nostri obiettivi era conservare l’anima dello scorso anno; la squadra ci aveva reso molto contenti, ma allo stesso tempo sapevamo che sarebbe stato difficile riuscire a confermare tutti. Abbiamo puntato su un nucleo che potesse portare avanti i valori del gruppo precedente”

“Mekowulu? Ci sarebbe piaciuto moltissimo il suo rinnovo, lo abbiamo dichiarato fin dal termine della stagione. Abbiamo visto un miglioramento incredibile nel corso dell’anno: aveva iniziato con grande fatica, per i falli e per le lacune difensive. Poi è esploso, con prestazioni incredibili nei playoff. Sapevamo che avrebbe avuto più di un estimatore: abbiamo fatto la nostra parte per convincerlo a crescere ancora qui a Treviso. Con Sassari sembra aver trovato una situazione più vicina ai suoi desideri. Ha chiamato personalmente tutti noi per ringraziare dell’opportunità concessa: gii siamo tutti molto affezionati e gli auguriamo il meglio, tranne che contro di noi»

Commenta