Zach LaVine può prolungare con i Bulls: Esigo rispetto. È la cosa più importante

LaVine ha ancora un anno a 19.5 milioni di dollari

Zach LaVine potrà negoziare un prolungamento di contratto con i Bulls non appena inizierà il mercato.
Ma la stella della squadra ha già fatto sapere di volere rispetto nelle trattative.

“Voglio rispetto e questa è per me la cosa più importante” ha detto LaVine ad ESPN. “Ho giocato ben oltre il mio contratto attuale. Sono stato fedele a Chicago. Mi piace Chicago. Voglio rispetto. Se poi dovrà essere ora o più avanti ne parleremo internamente” ha detto LaVine.

LaVine ha un anno di contratto a $19.5 milioni.

Al momento Chicago potrebbe offrire massimo 105 milioni in quattro anni, una cifra più bassa di quanto il giocatore potrebbe guadagnare nella free agency.

L’unico modo per convincere LaVine a firmare ora sarebbe che i Bulls chiedano una “provision” che molto raramente viene richiesta. In questo modo potrebbero usare il cap space per aumentare da subito il contratto di LaVine e poi negoziare una estensione su quei numeri. Una mossa che si chiama “rinegoziazione ed estensione”.

Commenta