Warriors e Bucks tra le ‘tante contender’ interessate ad Avery Bradley

Bradley non ha ancora deciso se esercitare la player option da 5 milioni di dollari presente nel suo accordo con i gialloviola

Secondo Chris Haynes ci sarebbero diverse contender intenzionate a convincere Avery Bradley a lasciare i Los Angeles Lakers.
Tra queste il reporter cita i Golden State Warriors e i Milwaukee Bucks.
L’ex Texas, che di recente ha cambiato agente, ha una player option da 5 milioni di dollari con i campioni in carica per la prossima stagione.

Commenta