Verona annuncia Xavier Johnson

Verona annuncia Xavier Johnson

Nuova firma per Verona

Xavier Johnson è un giocatore della Tezenis Verona. La società informa di aver perfezionato e sottoscritto l’accordo con l’atleta di nazionalità americana valido per la stagione sportiva 2021-2022. Ala forte di 201 cm, nell’ultima stagione in Serie A2 con l’Orlandina Capo d’Orlando ha completato il campionato con una media di 22.3 punti, 8.1 rimbalzi e 2.5 assist per gara con 34 minuti di utilizzo medio.

LE DICHIARAZIONI
“Xavier Johnson è stato fin dall’inizio del mercato un nostro obiettivo – ha commentato il Vicepresidente, Giorgio Pedrollo – un giocatore che lo scorso campionato si è messo particolarmente in luce in Serie A2. Anche in questo caso il lavoro che abbiamo fatto è stato molto importante e a questo dobbiamo aggiungere anche un plauso al nostro Presidente per la disponibilità nel completare il roster con due americani di qualità come Anderson e ora Johnson”.
“È un giocatore con caratteristiche tecniche che ben si sposano con il nostro pacchetto lunghi – ha proseguito il Direttore sportivo Alessandro Frosini – Johnson ha la capacità di attaccare l’avversario sia fronte che spalle a canestro. Arriva a Verona dopo aver disputato un ottimo campionato a Capo d’Orlando dove ha messo in evidenza il proprio valore in ambedue le parti del campo. Un giocatore che è nel pieno della maturità cestistica ma che potrà continuare a migliorare, progredire e completarsi all’interno del sistema che sarà costruito dal nostro coach aiutando la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati”.
“Sono molto carico per la nuova stagione – ha affermato Johnson – e per l’opportunità di giocare la nuova stagione a Verona. Non vedo l’ora di iniziare il nuovo anno; mi hanno parlato molto bene della città e anche per questo sono molto felice. Non vedo l’ora di incontrare lo staff, i miei compagni di squadra e i tifosi. Spero che in questa stagione ci sia la possibilità di vivere le gare e altri momenti da vicino e insieme perchè per noi sarà importante anche il loro supporto”.

LA SCHEDA
Nato l’8 giugno del 1993 a Temecula in California, Johnson è successivamente cresciuto a Los Angeles iniziando la sua carriera al college con i Colorado Buffaloes dal 2012 al 2017. Terminata l’esperienza, gioca per due anni in G-League, la lega di sviluppo della NBA, con i Texas Legends. Le sue medie, in crescita, lo portano a fatturare quasi 8 punti di media a gara e 6 rimbalzi con 21 minuti a gara.
Nel 2019-2020 disputa il suo primo campionato in Europa, vestendo la canotta della formazione bulgara Rilski Sportist. Johnson diventa subito uno dei leader della squadra, sfiorando i 30 minuti di utilizzo medio a gara, 16.7 punti e 7.7 rimbalzi.
Nello scorso campionato il trasferimento a Capo d’Orlando dove si mette in luce fin dalle prime uscite in Supercoppa. 34 gare totali, 22.3 punti, 8.1 rimbalzi e 2.5 assist di media a gara.

Fonte: Ufficio stampa Scaligera Verona.

Commenta