Varese, Vertemati: “La passione messa in campo è stata determinante”

Varese, Vertemati: “La passione messa in campo è stata determinante”

Il tecnico dei varesini ha così commentato il secondo successo consecutivo

Visibilmente soddisfatto coach Vertemati al termine della partita: “Parto facendo gli auguri a mia figlia di sei anni. Oggi è il suo compleanno e le dedico la vittoria. Speravo in una prestazione simile anche perchè è faticoso allenarsi senza tre giocatori. La voglia, l’intensità dei ragazzi è stata incredibile. La passione messa in campo è stata determinante.”

“Innanzitutto stiamo cercando di recuperare tutti quanti un passettino alla volta. La squadra dopo Reggio Emilia ha lanciato dei messaggi che dobbiamo cogliere. Il nuovo giocatore è semplice da inserire, alzando il numero dei possessi è bravo a creare vantaggi e quindi perfetto”.

“Alla fine non ne avevamo proprio più ma i ragazzi sono stati eccezionali. Non so se manchi il killer instinct, sarebbe guardare il pelo nell’uovo. Ho cercato di spremere il meno possibile i giocatori, è vero che avere meno rotazioni riduce la possibilità di errori nei cambi ma preferisco avere la rosa al completo.”

Commenta