Tutto sulla 3° giornata del Girone Bianco nella seconda fase di Serie A2 Old Wild West 2020-21

Tutto sulla 3° giornata del Girone Bianco nella seconda fase di Serie A2 Old Wild West 2020-21

Tre partite in programma tra domenica e lunedì

CALENDARIO
Terza giornata nel girone Bianco di Serie A2 Old Wild West: Tortona-Napoli e Torino-Forlì si giocano domenica 2, Udine-Scafati è in programma lunedì 3 maggio. Le squadre di questo raggruppamento si sfidano per le posizioni dalla 1 alla 6 nella griglia playoff.

Domenica 2 maggio, ore 20.00
Voghera: Bertram Tortona-GeVi Napoli
Domenica 2 maggio, ore 20.45
Torino: Reale Mutua-Unieuro Forlì

Lunedì 3 maggio, ore 18.00
Udine: Apu Old Wild West-Givova Scafati

CLASSIFICA (comprende i risultati degli scontri diretti della prima fase)

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
GeVi Napoli 10 5 1
Reale Mutua Torino 8 4 2
Unieuro Forlì 6 3 3
Bertram Tortona 6 3 3
Apu Old Wild West Udine 4 2 4
Givova Scafati 2 1 5

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP!
Come usufruire dello sconto:
1 – Scarica l’app Old Wild West o vai sul sito oldwildwest.it
2 – Controlla i ristoranti più vicini a te
3 – Ordina i tuoi piatti preferiti per il take away
4  – Inserisci lo sconto LNP15 (offerta valida fino al 30/06/2021)
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

TORINO-FORLÌ IN DIRETTA SU MS SPORT E MS CHANNEL
Lega Nazionale Pallacanestro ha stretto un accordo con Mediasport Group per la copertura televisiva della stagione di Serie A2 Old Wild West 2020-2021. L’accordo consente agli appassionati di seguire le dirette del campionato in chiaro, sulla piattaforma Digitale Terrestre MS Sport (visibile sulle seguenti frequenze regionali: Piemonte LCN 601, Lombardia LCN 645, Veneto LCN 675, Liguria LCN 684, Trentino Alto Adige LCN 117, Friuli Venezia Giulia LCN 173, Emilia-Romagna LCN 219, Toscana LCN 296, Lazio LCN 185), e sul bouquet satellitare Sky, al canale 814, che ospita la programmazione di MS Channel. Le voci che accompagnano la stagione televisiva della Serie A2 sono quelle di Matteo Gandini e Fabrizio Frates, coppia già consolidata nelle ultime stagioni e certamente tra le più preparate ed autorevoli del panorama. LNP Pass, che mantiene l’esclusiva delle dirette streaming, da quest’anno propone anche per i propri abbonati l’identico prodotto realizzato per la gara della settimana. Domenica 2 maggio in diretta su MS Sport e MS Channel la sfida del girone Bianco di seconda fase tra Reale Mutua Torino Unieuro Forlì, dal Pala Gianni Asti di Torino, con inizio alle ore 20.45.

 

LE PARTITE

BERTRAM TORTONA – GEVI NAPOLI
Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)
Quando: domenica 2 maggio, 20.00
Arbitri: Boscolo Nale, Pecorella, Costa
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3vzuZWH

QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) 
– “Napoli, come le altre formazioni del girone Bianco, è forte e ha struttura, esperienza, leadership e capacità di punire gli errori. Per cui credo che in questo momento particolare della stagione – in cui si riduce il margine di errore – sia importante fare bene le cose semplici. La GeVi difende duro e corre in contropiede, averli affrontati in Coppa Italia non credo conti tanto perché il valore di quella sfida è diverso rispetto a una partita di campionato, per il contesto in cui si è svolta”.
Lorenzo Ambrosin (giocatore) – “Napoli è una squadra estremamente fisica e atletica a cui piace correre, per questo dovremo essere bravi a fermare la loro transizione offensiva. In difesa sono compatti e duri. Giocando ogni tre giorni bisogna pensare a una partita alla volta: le sfide che ci attendono sono molto importanti in chiave playoff perché danno una impronta di quello che ci attenderà”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass, servizio in streaming su abbonamento di Lega Nazionale Pallacanestro. Aggiornamenti costanti e continui sull’andamento dell’incontro verranno pubblicati sul sito e sui canali social del Derthona Basket.

QUI NAPOLI
Stefano Sacripanti (allenatore) –
 “Andiamo a Tortona cercando di capitalizzare la spinta positiva che abbiamo dalle ultime partite. Abbiamo l’infermeria piena, al momento non sappiamo se ci saranno tutti i giocatori disponibili. Anche se mancherà qualcuno, però sarà occasione per tutti gli altri di dimostrare il loro valore. Tortona è un’ottima squadra con grande fisicità. Ricordiamo tutti la semifinale di Coppa Italia, partita durissima decisa in due-tre situazioni. Noi dobbiamo continuare a mantenere il nostro ritmo e l’identità”.
Lorenzo Uglietti (giocatore) – “Gli impegni ravvicinati non ci danno il tempo nemmeno di assaporare il gusto delle ultime due importanti vittorie ottenute. La testa è già rivolta alla partita di Tortona, dove affronteremo seppure con qualche difficoltà, una squadra forte che vorrà vendicare la sconfitta subita in
Coppa Italia. Noi comunque siamo pronti ad affrontare un’altra impegnativa battaglia, convinti di fare bene e proseguire nel nostro cammino”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass. Inoltre il match sarà trasmesso in diretta audio sulla Pagina Facebook del Napoli Basket. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket, sul digitale terrestre canale numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della Generazione Vincente Napoli Basket.

 

REALE MUTUA TORINO – UNIEURO FORLÌ
Dove: Pala Gianni Asti, Torino
Quando: domenica 2 maggio, 20.45
Arbitri: Tirozzi, Raimondo, Morassutti
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3eHFrVw

QUI TORINO
Alessandro Iacozza (assistente allenatore) – 
“Dopo Napoli e Scafati incontriamo Forlì, l’altra big del girone Rosso, che dopo l’esordio con sconfitta a Udine, mercoledì si è riscattata vincendo contro Tortona. Non è la prima volta che giochiamo contro Forlì quest’anno, avendoli già incontrati in Supercoppa a novembre, dove uscimmo sconfitti. Forlì è una squadra che gioca una pallacanestro essenziale, in attacco sfruttando l’enorme talento di Roderick e Giachetti oltre all’atletismo di Rush e alla doppia dimensione di Landi, mentre in difesa la squadra ha sempre dimostrato grande solidità, non concedendo mai cose semplici agli avversari. Giochiamo un’altra partita di grande spessore tecnico e fisico, che ci servirà innanzitutto per migliorare la nostra classifica e poi per proseguire nel nostro percorso di avvicinamento alla fase play-off”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta tv su MS Sport (DTT), MS Channel (canale 814 piattaforma Sky) ed in streaming su LNP Pass. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

QUI FORLÌ
Danilo Quaglia (assistente allenatore) – 
“Andiamo a Torino con l’intenzione di proseguire l’ottimo lavoro fatto nella gara contro Tortona: sappiamo che il livello di questo girone è molto alto, quindi siamo consapevoli di dovere essere concentrati fin da subito e giocare al massimo in difesa e in attacco. La storia del nostro campionato dice che i risultati che abbiamo acquisito sono maturati partendo proprio dalla nostra identità difensiva: dovrà essere così anche domenica, e consci dalle nostre certezze, dovremo essere pronti all’impatto fisico dei loro lunghi, e al loro tiro da tre punti”.
Luca Campori (giocatore) – “Andremo a giocare contro una grande squadra, affrontata in Supercoppa ormai tanti mesi fa, quindi non possiamo dire di conoscerci bene. Torino è senza dubbio una tra le migliori squadre della A2 e lo sta dimostrando; da parte nostra, vogliamo continuare sull’onda positiva che arriva dalla gara contro Tortona di mercoledì, nella quale abbiamo giocato una partita convincente. Sappiamo che sarà una gara complicata, come tutte in questa fase, ma andiamo a Torino con l’obiettivo di fare il massimo”.
Note – Da sabato mattina, sul sito e sui social della Pallacanestro 2.015, è disponibile il nuovo numero del nuovo #matchprogram biancorosso, realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. La presentazione della partita, il punto sul campionato, le emozioni della gara di mercoledì contro Tortona, e poi altre foto e molto altro ancora: si può consultare e scaricare in formato pdf online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram. È attivo il canale WhatsApp ufficiale della Società: tutti i tifosi e gli appassionati possono iscriversi mandando un messaggio al numero 380/7842284.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta sui canali di MediaSport: su Ms Sport (ch. 219 del DTV in Emilia Romagna), Ms Channel (ch 814 del pacchetto Sky). La gara sarà trasmessa in diretta anche su LNP Pass a questo link: https://bit.ly/3vujnV5. Durante la partita ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015). Gli aggiornamenti arriveranno anche a chi si è iscritto al canale WhatsApp della Società, al numero 380/7842284.

 

APU OLD WILD WEST UDINE – GIVOVA SCAFATI
Dove: Palasport “Carnera”, Udine
Quando: lunedì 3 maggio, 18.00
Arbitri: Moretti, Terranova, Martellosio
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3t7p89J

QUI UDINE
Carlo Finetti (assistant coach) –
 “Compattezza e coesione sono sicuramente le due parole d’ordine per affrontare la partita con Givova Scafati, anche alla luce della sconfitta in trasferta sul campo della GeVi Napoli nel turno infrasettimanale. Sarà fondamentale per tutto il corso della partita, e da qui alla fine della stagione probabilmente diventerà la chiave di lettura più importante, cercare di ridurre i cali di concentrazione nei momenti migliori degli avversari e cercare di limitare il più possibile i nostri errori per ridurre i parziali della squadra che affrontiamo”.
Note – Nella lista degli indisponibili figura solo Federico Mussini, sempre impegnato nel recupero dal grave infortunio subito al ginocchio destro lo scorso 14 marzo.
Media – Diretta streaming su LNP Pass e su Udinese Tv (canale 110 DTT per il Friuli Venezia Giulia). Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

QUI SCAFATI
Alessandro Finelli (capo allenatore) – 
“C’è gran desiderio di giocare meglio, di mettere in campo maggiore coesione e capacità di coinvolgimento in attacco, con una carica agonistica che ci permetta di combattere per 40 minuti. Ci fa piacere aver rivisto Sergio in palestra: sta riprendendo ad allenarsi con i compagni e ci auguriamo di potergli concedere qualche minuto in campo nelle rotazioni del prossimo incontro contro Udine. Sta recuperando anche Marino e speriamo di poter quanto prima disporre anche di lui, per poterci così allenare al completo ed alzare qualità di gioco e rendimento agonistico. Ogni partita di questa fase è di altissimo livello, perché affrontiamo le prime della classe e tra queste c’è anche Udine, formazione dotata di un roster profondo, fatto di dieci giocatori intercambiabili, e che ci ha battuto in semifinale di Coppa Italia. Ha, tra l’altro, recuperato anche Amato, reduce da qualche problema fisico, per cui i giocatori a disposizione di coach Boniciolli sono addirittura undici. Sarà una partita importante per testare i nostri miglioramenti al cospetto di una squadra molto fisica, che ha una coppia di lunghi dalla stazza imponente composta da Foulland e Pellegrino, oltre a giocatori dal grande atletismo come Deangeli, Mobio e Schina. Siamo fiduciosi, perché, rientrando gli assenti, stiamo ritrovando la squadra al gran completo, con cui abbiamo vinto tutte le uniche sei partite in cui siamo riusciti a disporne e con cui speriamo di arrivare a disputare i play-off”.
Nemanja Dincic (giocatore, ala forte) – “Sicuramente non abbiamo avuto un inizio di seconda fase positivo, al cospetto di squadre molto forti: contro Tortona ce la siamo giocata punto a punto, ma siamo stati condannati negli episodi finali; contro Torino, invece, non abbiamo giocato benissimo e siamo stati puniti da un avversario tra i più completi della categoria. Ora andiamo a giocare a Udine, contro una squadra molto competitiva, che ci ha superato in semifinale di Coppa Italia, lasciandoci ancora oggi tanto amaro in bocca. Ce la vedremo ancora una volta con una squadra tosta, compatta, ben allenata, consapevoli che non sarà facile, ma anche che, facendo le cose su cui ci stiamo allenando, possiamo scuramente metterli in grossa difficoltà. Udine dispone di un giocatore molto solido come Foulland, che copre l’area e protegge il ferro come pochi in Serie A2 ed è molto ostico in attacco, senza dimenticare Johnson, guardia talentuosa, che crea tanto per i compagni ed ha importanti qualità di realizzatore. Nel gruppo di italiani, invece, l’esperienza di Antonutti e Giuri è fondamentale tanto quanto la fisicità dei più giovani. Noi dovremo alzare l’intensità, non regalare niente, desiderosi di fare il massimo e di prepararci al meglio per i play-off, ai quali speriamo di arrivare pronti ed al completo, con i recuperi di Sergio e Marino, che stanno smaltendo i rispettivi infortuni”.
Note – Assente Marino, ancora in fase di riabilitazione. Sarà invece disponibile Sergio, anche se ben lontano dalla migliore condizione fisica e non in grado ancora di poter dare il massimo contributo ai compagni. Tra le fila udinesi, c’è un ex di turno: l’ala Italiano, in gialloblù nella prima parte della stagione 2018/2019 (Serie A2).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo
link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 4 maggio (ore 21:00) e in replica mercoledì 5 maggio (ore 15:00).

Commenta