Trump: La NBA non interessa a nessuno, LeBron è un hater, il portavoce del partito democratico…

La 'bordata' di Trump verso l'asso dei Lakers

Donald Trump torna a parlare di NBA e del suo bersaglio preferito tra i giocatori, LeBron James.

“La NBA è diventata così politica che ormai non interessa più a nessuno, io non so nemmeno chi sta giocando in finale…
LeBron è un portavoce del partito democratico. Perché, ancora una volta, ho fatto così tanto per la comunità nera e le persone non vogliono vederlo… Lui è un grande giocatore di basket, ma le persone non vogliono vedere un ragazzo comportarsi  in quel modo. Non vogliono vederlo. Abbiamo già abbastanza difficoltà durante la settimana…E’ un hater”

 

Commenta