Trinchieri: Ogni partita d’ora in poi sarà difficile, i miei rifiutano di perdere…

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Il team tedesco è quinto in classifica con 16 vittorie in 26 partite.

Le parole di Andrea Trinchieri dopo la vittoria del Bayern Monaco sul Maccabi Tel Aviv:
“Ogni partita d’ora in poi sarà così. Quando vinci nonostante diversi errori, dovresti sempre essere felice. Stasera è stata una partita davvero difficile. Voglio congratularmi e mostrare il mio grande rispetto per il tecnico Sfairopoulos e tutta la squadra del Maccabi. Hanno messo insieme un grande sforzo difensivo. Ad un certo momento, sembrava che stessero dominando su entrambi i lati del campo. Ma ho la fortuna di avere una squadra che a volte ignora alcune cose, e questo è un vantaggio. Tre o quattro mesi fa ho scelto di non provare a cambiare la mia squadra ma di andare in guerra con loro. Non abbiamo abbastanza tempo per allenarci e tempo in generale per cambiare troppe cose. Ma i miei rifiutano di perdere partite. Ho capito dal primo quarto che sarebbe stata una sfida molto difficile. A volte ti dimentichi che c’è un avversario che ha molto talento, esperienza e ottime guardie. Sono venuti qui con le spalle al muro, a giocarsi una delle loro ultime possibilità. Sono felice per la vittoria, siamo stati abbastanza pazienti da portare la sfida dove volevamo. Stasera nessuna prestazione negativa di nessun giocatore del Bayern. Hanno tutti contribuito alla vittoria. In questo momento, non mi interessa mostrare un bel gioco. Mi interessa solo il risultato. Alla fine abbiamo incasinato un po’ di cose, ma abbiamo vinto”.

Il team tedesco è quinto in classifica con 16 vittorie in 26 partite.

Commenta