Trapani vince lo scontro salvezza contro Bergamo

Trapani vince lo scontro salvezza contro Bergamo

Finisce 90 a 89 per i siciliani. Ottima gara dello statunitense Shonn Miller che ha segnato 27 punti

Trapani trova la prima vittoria tra le mura amiche contro Bergamo che, nonostante una buona partita, non è riuscita a trovare i suoi primi punti in classifica.

Inizia bene Trapani con un parziale di 7 a 0 grazie a Miller e Renzi. Bergamo prova a rientrare ma Corbett piazza due triple consecutive. Bergamo con Easley prova a creare qualcosa ma i siciliani sfruttano le numerose palle perse degli ospiti, allungando fino al 25 a 14.

Nel secondo quarto Purvis prende per mano Bergamo e realizza 10 punti che portano il risultato nel pareggio (43-43). Trapani non ha inciso e la squadra di coach Marco Calvani ne ha approfittato.

Bergamo inizia bene con Trapani costretto a rincorre. Miller realizza 9 punti consecutivi e porta i siciliani sul -1 (52-53). Masciadri realizza una tripla importante, Mollura in fade away e il nuovo arrivato Milojevic con due liberi annullano però il distacco e riportano Trapani in pareggio (62-62). Zugno e Pullazi chiudono la terza frazione sul +3 per Bergamo.

Miller e Corbett spingono, Bergamo cerca di mantenere alto il ritmo con Masciadri ma Renzi, da sotto, segna il canestro del pareggio (71-71). Tanti sono gli errori, quasi come se nessuna delle due squadre volesse vincere la gara. Trapani torna avanti dopo due liberi di Renzi, Purvis trova il pareggio e Renzi segna nuovamente. Il capitano Renzi, però, è costretto a uscire dopo il suo quinto fallo (nell’ultimo quarto ha segnato 10 punti consecutivi fino al 79-79). Miller tira fuori dal cilindro una tripla fondamentale ma Zugno non ci sta e risponde anche lui dalla lunga distanza. Corbett e ancora Miller portano Trapani sul +4 quando mancano 53 secondi. Pullazi trova il canestro con una tripla, Miller trova il tap in a 24 secondi dal termine. Girandola di liberi: segna Purvis, Spizzichini risponde. Ultima azione, Masciadri si trova con il potenziale tiro del pareggio: realizza. Gli arbitri, dopo essersi consultati, convalidano il tiro da 2 e non da tre: Trapani vince di 1.

Per Trapani bene Miller (27), Corbett (18), Mollura  (16) e Renzi (13). Per Bergamo Purvis (25), Pullazi (15) e Zugno (17).

Commenta