Harrison si spegne sul ferro, una tripla di Pusica regala a Sassari il successo su Brindisi

Harrison si spegne sul ferro, una tripla di Pusica regala a Sassari il successo su Brindisi

Tripla di Pusica a 5’’ dalla sirena, quindi la giocata di Harrison che si spegne sul ferro. Sassari batte Brindisi e resta imbattuta nel girone D della bolla di Olbia. Brindisi cade 91-89

Tripla di Pusica a 5’’ dalla sirena, quindi la giocata di Harrison che si spegne sul ferro. Sassari batte Brindisi e resta imbattuta nel girone D della bolla di Olbia. Brindisi cade 91-89.

Per Sassari 22 di Pusica, 20 di Bilan con 8 rimbalzi, 16 punti e 9 assist per Marco Spissu.

In casa Brindisi 22 di Harrison e 14 di Thompson.

Brindisi che con un grande secondo quarto prende il comando delle operazioni con il talento di Harrison, tocca il +11, ma Sassari ha continuità per un finale punto a punto anche in virtù del dominio nel pitturato di Miro Bilan.

Harrison per la tripla dell’85-84 quando si entra nell’ultimo minuto, controsorpasso di Burnell, 2/2 di Willis dalla lunetta, 2/2 di Pusica, quindi in lunetta ci va Harrison a 8’’: 2/2, 89-88, e possesso per Sassari con Spissu fuori per falli.

La panchina di Sassari disegna il gioco (Pozzecco espulso nel quarto quarto dopo tecnico), Pusica mette la triple a 5’’ dopo qualche problema sulla rimessa, Harrison arriva sino al ferro ma non trova il canestro.

Commenta