Spoelstra attacca Leonard: Parole disgustose e dolorose. Ne pagherà le conseguenze

Udonis Haslem: “Non possiamo tollerare certe cose”

Erik Spoelstra, coach dei Miami Heat, ha definito disgustosi e dolorosi gli insulti antisemiti di Meyers Leonard.

Miami Heat travolti nella notte dal “caso” Meyers Leonard: il giocatore è sospeso

“Ha detto qualcosa di estremamente doloroso e disgustoso” ha detto Spoelstra. “Ed ora ne paghiamo le conseguenze” ha aggiunto Spoelstra.

La stagione di Meyers Leonard, ora sospeso da Miami, era già finita a causa di un infortunio alla spalla.

“Ne pagherà le conseguenze per quello che ha detto. E le sue parole sono state davvero brutte” ha continuato il coach.

“Non possiamo tollerare certe cose” ha detto il capitano e bandiera dei Miami Heat Udonis Haslem. “Giusto è giusto, sbagliato è sbagliato. E da quando sono a Miami e fino a quando ci resterò ed oltre, cercheremo sempre di stare dalla parte del giusto, soprattutto su vicende come questa”.

“Non l’ho mai sentito dire prima d’ora parole che potessero offendermi” ha aggiunto Leonard.

Commenta