Serie A2 Old Wild West, girone Rosso: Tutto sul recupero Scafati-Ravenna

Serie A2 Old Wild West, girone Rosso: Tutto sul recupero Scafati-Ravenna

Partita in programma domani pomeriggio.

Nel girone Rosso di Serie A2 Old Wild West si recupera l’incontro della 2^ giornata tra Givova Scafati e
OraSì Ravenna.
Mercoledì 17 febbraio, ore 18.00
Scafati: Givova-OraSì Ravenna
CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
Unieuro Forlì 26 13 2
GeVi Napoli 26 13 4
Givova Scafati 22 11 3
Atlante Eurobasket Roma 20 10 6
Top Secret Ferrara 18 9 6
Tramec Cento 14 7 7
Giorgio Tesi Group Pistoia 14 7 8
LUX Chieti Basket 1974 14 7 9
Kienergia Rieti 12 6 10
OraSì Ravenna 8 4 9
Allianz Pazienza Cestistica San Severo 8 4 10
Benacquista Assicurazioni Latina 8 4 11
Stella Azzurra Roma 4 2 12

GIVOVA SCAFATI – ORASÌ RAVENNA

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: mercoledì 17 febbraio, 18.00
Arbitri: Caforio, Mottola, Salustri
Ritorno (già disputato il 27/01): 80-60
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3alvtIo
QUI SCAFATI
Alessandro Finelli (capo allenatore) – “Ci attende un’altra partita interna contro una squadra diversa da
quella che abbiamo affrontato qualche settimana fa a campi invertiti, perché ha inserito in organico un
giocatore nuovo, come il playmaker sloveno Rebec, bravo a coinvolgere i compagni ed anche in fase
realizzativa, che ha stravolto il modo di giocare di Ravenna. Inoltre, i nostri prossimi avversari hanno ritrovato
Cinciarini, giocatore chiave nella produzione offensiva, che contro di noi la scorsa volta non ha giocato perché
era infortunato. Sarà importante tenere alta l’attenzione e l’applicazione difensiva, perché ci ritroveremo
situazioni di gioco completamente diverse da quelle riscontrate sul parquet di Ravenna. Le problematiche
fisiche, infortuni e di Covid-19 devono diventare per noi una opportunità, anche al cospetto della nostra
prossima avversaria, che ha una classifica bugiarda rispetto a quanto finora ha prodotto. Servirà una partita di
spessore a tutto tondo”.
Luigi Sergio (giocatore, ala piccola) – “Stiamo attraversando un periodo molto positivo, vogliamo
continuare in tal senso, stiamo lavorando bene e vogliamo cercare di dare continuità ai risultati. Ora ci aspetta
una gara complessa contro Ravenna. All’andata andò bene a noi, ma ora non sarà facile, perché i giallorossi
hanno cambiato un giocatore e recuperato Cinciarini. Non dobbiamo sottovalutare il match e farci trovare
pronti. Da ex ci tengo molto a fare del mio meglio, anche se dovremo ancora fare a meno del supporto dei
nostri tifosi, con cui sarebbe stato bello condividere questo momento positivo. Ce la stiamo mettendo tutta per
regalare loro comunque delle belle soddisfazioni”.
Note – Assenti gli infortunati Marino e Cucci. Ex di turno, la scorsa stagione nelle fila ravennate: Marino,
Sergio, Thomas.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale
Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo
link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la
pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà
possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di
giovedì 18 febbraio (ore 00:40) e venerdì 19 febbraio (ore 20:50).
QUI RAVENNA
Francesco Taccetti (assistant coach) – “Affrontiamo la prima di quattro trasferte impegnative, soprattutto
perché avverranno in dieci giorni di calendario. Andiamo in casa di una delle squadre più preparate e
attrezzate del torneo, che conosciamo molto bene, non solo per i giocatori che lo scorso anno erano a
Ravenna, ma anche perché ci siamo affrontati di recente. Loro hanno perso solo una partita in casa e noi dovremo fare tutto quello che possiamo per limitare i loro punti di forza e usare un po’ delle nostre
caratteristiche per metterli in difficoltà”.
Daniele Cinciarini (giocatore) – “Ci aspetta un ciclo di partite difficili che dobbiamo affrontare con la giusta
attitudine, focalizzandoci su ogni singola gara, senza farci influenzare dalla classifica o dalle sfide precedenti,
perché abbiamo visto che in questo torneo non ci sono risultati scontati. Servirà massima concentrazione da
parte di tutti lottando al meglio delle nostre possibilità, a partire da domani (mercoledì, ndr) a Scafati”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà tramessa in diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/).
Aggiornamenti in tempo reale sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook,
Instagram, Whatsapp).

Commenta