Serie A, senza pubblico mancati ricavi da oltre 80 milioni nelle ultime due stagioni

Serie A, senza pubblico mancati ricavi da oltre 80 milioni nelle ultime due stagioni

Sarà superata la stima iniziale di 45 milioni per il solo 2020/21.

Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, che cita fonti Legabasket e un report di Deloitte, ammontano a oltre 80 milioni di euro i mancati ricavi della Serie A e delle sue squadre nel biennio 2019/20 e 2020/21.

Se per il 2019/20 la perdita totale è di 37 milioni, come certificato da uno studio di Deloitte, per il 2020/21 si supererà la stima iniziale di 45 milioni di euro, dato che questa stima era stata formulata su un’assenza dei tifosi nei palasport fino a dicembre 2020.

Un colpo duro per LBA, che pure aveva registrato ottimi numeri nel girone d’andata del 2019/20 (incassi per 8.4 milioni di euro con la seconda miglior media spettatori di sempre a 4273). Un aiuto per la Serie A arriva dalla partnership con Infront, che avrebbe portato a un aumento del 30% dei ricavi da sponsorizzazione secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore

Commenta