Banks+Konate: Trieste ha un altro passo a Varese e torna a sognare i playoff

Banks+Konate: Trieste ha un altro passo a Varese e torna a sognare i playoff

76-92 il finale, la crisi ospite pare essere alle spalle

Trieste espugna Varese con una grande prova della coppia Banks-Konate e torna a sognare i playoff. I padroni di casa litigano con il ferro dall’arco ed escono di scena dopo un discreto primo quarto.

76-92 il finale, la crisi ospite pare essere alle spalle. Pareggiata la differenza canestri negli scontri diretti.

PRIMO QUARTO

19-18 dopo 10’, Varese che ha subito un Keene ispirato, 5 punti, ma percentuali non positive dal campo. Trieste c’è a rimbalzo, ma in attacco sono 7 palle perse. 6 per David.

SECONDO QUARTO

39-44 dopo 20’, mette il muso avanti Trieste con 26 punti. Altre 4 le palle perse, 6/17 da 3, ma è 9/15 da 2 e 10 dell’ex Banks con il 9+5 di Konate. Per Varese 11 di Keene ma 11/20 da 3 e 4/17 da 3.

TERZO QUARTO

Prosegue la sua corsa Trieste, 23 punti nel terzo quarto e 54-67 dopo 30’. Varese che arriva a 9 perse, penalizzante il 5/25 da 3 con 2/7 di Keene, 1/6 di Beane e 0/5 di Woldetensae. 17 dello stesso Keene, mentre Trieste è ferma alle 11 perse del primo tempo, 17 di Banks e 15 di Konate con 10 rimbalzi.

QUARTO QUARTO

Corey Davis mette la bomba del +16 che spegne definitivamente Varese a 2.45 sul 69-85, per i padroni di casa da segnalare la doppia cifra di Librizzi.

Commenta