Rockets: 8 giocatori disponibili per la sfida con i Nuggets, con una sola guardia e nessun playmaker

I Rockets hanno il peggior record della lega con 15 vittorie in 60 partite

Situazione al limite dell’incredibile in casa degli Houston Rockets, impegnati stanotte sul parquet dei Denver Nuggets.

Tra problemi fisici (Christian Wood), riposi programmati (John Wall) e stop legati al protocollo sanitario (Kevin Porter Jr), il team texano potrà contare su un totale di 8 giocatori (numero minimo per iniziare la partita), con un backcourt composto interamente dal rookie Armoni Brooks….

Insieme a lui saranno della sfida Jae’Sean Tate, KJ Martin, Anthony Lamb, Danuel House Jr, Kelly Olynyk, DeQuan Jeffries e D.J. Wilson.

House Jr, appena rientrato da un problema fisico, probabilmente sarà tra i giocatori attivi solo per arrivare al numero minimo necessario per giocare.

Fonte: HoustonChronicle.

Commenta