Primo tempo dominante, il Maccabi Tel Aviv ferma la corsa del Barcellona

85-68 il finale in favore del team di coach Sfairopoulos

Nel settimo turno cade anche l’ultima squadra imbattuta, il Barcellona, sconfitto sul campo del Maccabi Tel Aviv.

85-68 il finale in favore del team israeliano, che chiude il primo tempo sul +20. I blaugrana dimezzano lo svantaggio nel terzo periodo, ma vengono ricacciati indietro da un 5-0 di Reynolds e Nunnally a inizio dell’ultimo quarto.

Nunnally è il miglior realizzatore con 17 punti e 4 assist, Scottie Wilbekin ne mette 16 con 5 assist.  Bene anche Jalen Reynolds con 10 punti, 4 rimbalzi, 4 assist e 4 rubate in 21 minuti.

Per il team di Jasikevicius non bastano le prove di Cory Higgins (20+4+5 falli subiti) e Nikola Mirotic (17+6+2 assist e 5 falli subiti).

Commenta