Portland, i possibili piani dopo lo stop di Dame Lillard

Lillard si è operato per risolvere un problema all'addome che lo ha condizionato per diverse stagioni

Con Dame Lillard fuori per almeno 5 settimane, CJ McCollum sempre ai box ed un record di 16 vittorie in 40 partite, i Portland Trail Blazers devono decidere se approcciarsi alla trade deadline come ‘buyers’ o come ‘sellers’.

La seconda ipotesi sarebbe quella giusta secondo Jake Fischer di Bleacher Report.

Il reporter spiega che molto probabilmente Lillard tornerà in campo solo nella prossima stagione, in modo da recuperare al 100% da un problema che lo ha condizionato per alcuni anni.

Portland inoltre conserverà la propria scelta solo se in lottery, mentre in caso di qualificazione ai playoff la pick finirà ai Bulls.

I principali indiziati per lasciare l’Oregon rimangono Jusuf Nurkic e Robert Covington, ma non sono gli unici.

Infatti, la recente serie di buone prestazioni di Anfernee Simons secondo alcuni executive NBA avrebbe convinto il team ad ascoltare eventuali proposte anche per CJ McCollum e Norman Powell.

Simons diventerà restricted free agent al termine della stagione

Commenta