Piero Bucchi: Non sono venuto per sparare un colpo e via

Piero Bucchi: Non sono venuto per sparare un colpo e via

Piero Bucchi, coach del Banco di Sardegna Sassari, parla anche di futuro su la Nuova Sardegna

Piero Bucchi, coach del Banco di Sardegna Sassari, parla anche di futuro su la Nuova Sardegna: «Mi piacerebbe molto conquistare la fiducia dei tifosi, oltre che della società. Ho un contratto anche per l’anno prossimo, ma al di là delle carte vorrei riuscire a poter consolidare la mia presenza qui. Non sono venuto per sparare un colpo e via, sto cercando di creare basi solide. È un compito stimolante, Sassari è una piazza bellissima in cui lavorare. Il primo passo però è conquistare la fiducia dei giocatori, avere feeling con la squadra è la priorità ed è anche la sfida più importante e la più bella».

Commenta