Pesaro saluta a testa altissima: Sassari ko, ma va alla Final Four

Pesaro saluta a testa altissima: Sassari ko, ma va alla Final Four

La Carpegna Prosciutto si impone per 81-78.

Si congeda con un bel successo, dalla Eurosport Supercoppa 2020, la Carpegna Prosciutto Pesaro: la squadra di Jasmin Repesa si impone contro il Banco di Sardegna Sassari, senza tuttavia riuscire a ribaltare il passivo dell’andata per portarsi avanti in chiave differenza canestri.

In un match equilibrato Pesaro la spunta nel finale, trascinata dall’asse play-pivot formato da Robinson (straordinario con 26 punti, 7 rimbalzi e 7 assist) e Cain (21 punti e 9 rimbalzi). A Sassari non bastano i 17 di Bendzius e i 15 di Tillman.

Commenta