Nico Mannion guida i Santa Cruz Warriors al successo sui Long Island Nets

Il diciannovenne ex Arizona aggiorna a quota 25 punti il suo season high

Nico Mannion protagonista nell’ennesima vittoria dei Santa Cruz Warriors nella ‘bolla’ G League.
Il team affiliato a Golden State ha sconfitto i Long Island Nets 108-88, con Mannion autore di 25 punti (season-high) più 8 assist e 4 recuperi.
Sfumato il ‘derby’ italiano con Paul Eboua, che non è stato schierato da Long Island.

Commenta