Nets, ottimismo sulla possibilità che Kyrie Irving torni a giocare anche al Barclays Center

La scorsa notte, con i Big 3 al completo, i Nets hanno dominato sul campo dei Bulls primi ad Est

Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN ci sarebbe un ‘reale ottimismo’ all’interno dei Brooklyn Nets sul fatto che Irving tornerà ad essere un giocatore a tempo pieno entro la fine della stagione. Irving ora non è autorizzato a giocare nelle partite casalinghe perché non vaccinato, ma Woj spiega che le restrizioni potrebbero cambiare entro la primavera, e che i Nets potrebbero addirittura essere disposti a pagare una multa per ogni partita casalinga giocata da Irving.

Dall’arrivo di Harden a Brooklyn i nuovi ‘Big 3’ sono scesi insieme in campo in 16 partite, con ben 13 vittorie dei Nets.

 

Commenta