NBA riapre i centri di allenamento (per 10 giocatori alla volta)

Ogni giocatore dovrà avere un test negativo per potere entrare nel suo centro di allenamento.

La NBA permetterà alle sue 30 franchigie di riaprire i suoi centri di allenamento per sessioni di gruppo, workout o scrimmages per massimo 10 giocatori, riporta Shams Charania di The Athletic.

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, i giocatori dovranno essere testati quotidianamente per il COVID-19 e soltanto con un risultato negativo sarà consentito loro l’accesso alle strutture di allenamento.

Commenta