NBA Draft 2022, diversi team sicuri che Orlando sceglierà Jabari Smith

Manca meno di un mese al Draft NBA 2022

Secondo quanto riportato da Jonathan Givony, diversi team NBA stanno lavorando per il prossimo Draft con la certezza che gli Orlando Magic sceglieranno Jabari Smith al n.1.

Discorso abbastanza simile per la scelta successiva, con Chet Holmgren che dovrebbe finire ad Oklahoma City.

I Magic però avrebbero fatto sapere in giro per la lega che la loro ricerca non si limiterà ai ‘big three’ (i due più Paolo Banchero), e che prenderanno anche altri prospetti in considerazione per la prima scelta assoluta.

Il classico gioco delle parti, che storicamente vale più per alcuni team. I Thunder ad esempio, che sceglieranno al N.2, sono considerati tra le franchigie più imprevedibili la notte del Draft.

Presti di solito riesce a sorprendere, ma in questo caso sembra tutto combaciare perfettamente. Da una parte un prospetto che deve necessariamente irrobustirsi, ma ha talento da vendere sui due lati del campo. Dall’altra un team con tanti atleti di prospettiva sul perimetro e un chiaro bisogno di un rim protector da far crescere con il resto del gruppo.

Il ‘vero’ Draft inizierà quindi con gli Houston Rockets alla n.3? Magari con il ‘nostro’ Paolo Banchero?

Givony rivela anche che sono in forte ascesa le quotazioni di Dyson Daniels, diciannovenne australiano che ha convinto tutti sia nei vari esercizi e misurazioni che nelle interviste.

Confortanti i progressi mostrati nel tiro da fuori, l’arma che può consentirgli un notevole salto di qualità.

Daniels è salito al N.6 nella Top 100 di Espn.

Commenta