Monte McNair: Il nostro obiettivo è molto chiaro, Buddy Hield è tra i due migliori tiratori NBA

Kings decimi ad Ovest con 5 vittorie in 11 partite

Monte McNair, trentasettenne GM dei Sacramento Kings, ha rilasciato una lunga intervista a The Athletic, in cui ha discusso di una serie di argomenti.

Ne riportiamo alcuni.

Sulla prima parte di stagione: “Una cosa che ci ha davvero aiutato è che abbiamo un obiettivo molto, molto chiaro, vogliamo riportare questa organizzazione ai playoff. La cosa che stiamo sicuramente facendo tutti è remare nella stessa direzione, ora vogliamo farlo il più velocemente possibile. Abbiamo un grande gruppo”.

Sul rendimento di De’Aaron Fox, per ora abbastanza inferiore allo scorso anno.

“Ci fidiamo tutti di De’Aaron, di recente ha disputato un paio di partite delle sue…Sta prendendo perlopiù lo stesso tipo di tiri, per ora la palla non entra ma non abbiamo nessun dubbio sul fatto che tornerà a farlo…Lo abbiamo visto in campo con Tyrese Haliburton e Davion Mitchell, tutte le combinazioni tra i 3 stanno mostrando segnali positivi. Sono ottimi giocatori e troveranno il modo per fare sempre meglio”.

Su Davion Mitchell.

“E’ un giocatore davvero speciale, che ha vinto a qualsiasi livello. Prima del Draft saltavano agli occhi la sua competitività e  la sua etica del lavoro. E’ vero che abbiamo scelto 2 playmaker di fila, ma per noi Davion era di gran lunga il miglior giocatore disponibile”.

Su Buddy Hield.

“La cosa che non so se le persone apprezzano davvero di Buddy è la sua voglia di vincere… C’è un altro ragazzo nella lega che è un tiratore abbastanza bravo (riferendosi chiaramente a Steph Curry). Ma Buddy è  lì, come uno dei primi due tiratori della lega. Il suo compito è tirare spesso e bene, e lo sta facendo”.

Fonte: The Athletic.

Commenta