Miami Heat, esercitato l’opzione per il terzo anno del contratto di Tyler Herro

Conferma scontata per la ventenne guardia da Kentucky

Secondo Keith Smith, i Miami Heat hanno esercitato l’opzione per il terzo anno prevista nel contratto da rookie di Tyler Herro.

L’ex Kentucky, scelto al n.13 nel Draft 2019, ha rivestito un ruolo fondamentale nella cavalcata degli Heat fino alle NBA Finals.

In regular season Herro aveva prodotto medie di 13.5 punti, 4 rimbalzi e 2.2 assist.

 

Commenta