Marco Legovich: Iniziare ad allenare in A1, a casa, è incredibile

Marco Legovich: Iniziare ad allenare in A1, a casa, è incredibile

Marco Legovich, coach di Trieste, si racconta al Corriere dello Sport

Marco Legovich, coach di Trieste, si racconta al Corriere dello Sport.

30 ANNI COME MESSINA AGLI ESORDI

«Ettore Messina? Non ricordavo che gli venne affidata la Virtus all’età in cui a me hanno consegnato le chiavi della squadra della mia città. Gran bella coincidenza ma, per favore, niente paragoni. Se mai mi diverte pensare che Pozzecco è nato come me il 15 di settembre, di qualche anno prima».

SULL’ALLENARE IN A A 30 ANNI

«Iniziare ad allenare in A e farlo nella città natale, con il club per cui si tifa, è incredibile. Devo sempre fare uno sforzo in più perché il cuore non abbia il sopravvento sulla testa. Ci sto riuscendo. Ho accanto a me uno staff molto preparato. La squadra non sarà la più forte ma ha talento, entusiasmo e tanto cuore».

Commenta