L’ultimo quarto di Milano è micidiale, Sassari si arrende dopo aver sognato per 30′

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

102-86 il finale per Milano che piazza un 30-11 di parziale nei 10' finali che decide il match

L’Olimpia Milano soffre per oltre 30 minuti contro una combattiva Dinamo Sassari ma grazie ad un ultimo quarto micidiale riesce a vincere chiudendo una grande settimana con anche le due vittorie di EuroLeague in trasferta sui campi di Fenerbahce e Efes.

Sassari è stata a lungo non solo in partita ma anche in vantaggio chiudendo avanti il terzo quarto 72-75.

Ma Roll ed uno scatenato Datome hanno lanciato il parziale (30-11 nei dieci minuti conclusivi) che ha fissato il punteggio finale sul 102-86.

Per Milano 22 di Roll, 14 di Leday, 24 di Datome, 13 di Rodriguez e 11 di Shields.

Per Sassari 10 di Tillman, 23 di Burnell, 10 di Gentile e 17 di Bilan.

Commenta