Luka Garza vuole giocare con la nazionale bosniaca: “Sto per prendere il passaporto”

Garza è cugino di Amar Alibegovic

Luka Garza, stella universitaria di Iowa, ha rivelato di voler giocare con la nazionale della Bosnia, stato di origine della madre.

“Sto per prendere la doppia cittadinanza,” ha detto il centro degli Hawkeyes. “Da qualche anno sono in contatto con gli allenatori della nazionale. Anche mio cugino Amar Alibegovic ha giocato con la loro nazionale.”

Garza è reduce da una stagione da assoluto protagonista: ha registrato 23.9 punti e 9.8 rimbalzi a partita e ha vinto non solo il premio di giocatore dell’anno della Big Ten Conference, ma anche il Kareem Abdul-Jabbar Award per il miglior centro dell’anno dell’intera NCAA.

Fonte: World of Basketball Podcast.

Commenta