Luigi Longhi: Se dovessimo discutere tutte le idee di Baraldi…

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Il presidente dell'Aquila Basket Trento conferma: A meno che il governo non c’imponga di fermarci, noi dobbiamo pensare solo a finire il campionato

Luigi Longhi, presidente dell’Aquila Basket Trento, ha parlato a Il Trentino dicendo che l’obiettivo deve essere quello di finire il campionato.

“Se dovessimo discutere di tutte le idee di Baraldi… “ ha detto il numero 1 della Dolomiti Energia Trento riferendosi al fatto che in Assemblea di Lega l’argomento stop temporaneo alla stagione non è stato neanche sfiorato.

Stop al campionato e blocco delle retrocessioni? In Assemblea di Lega non se ne è neanche parlato

 

“A meno che il governo non c’imponga di fermarci, noi dobbiamo pensare solo a finire il campionato. Il presidente Gandini lo ha detto chiaramente, il suo mandato è finire il campionato ed è l’obiettivo di tutte le società”.

Questi gli argomenti trattati in Assemblea di Lega.

La Assemblea della LBA che si è riunita oggi in modalità videoconferenza ha approvato il Bilancio Consuntivo al 30/06/2020, la Relazione e la Nota Integrativa e la Relazione del Collegio dei Revisori dei Conti.

Per quanto riguarda il Budget Economico Finanziario 2020-21 l’Assemblea ha deciso  di approfondire ulteriormente ogni tema legato agli sviluppi e agli investimenti nella stagione in corso, tenuto conto dell’aggravamento della emergenza sanitaria da Covid 19 di queste ultime settimane e del suo potenziale impatto sui ricavi.

A questo proposito il Presidente Umberto Gandini (nella foto) ha illustrato ai club le richieste che verranno presentate al più presto al  Governo, in particolare riguardo a contribuzioni a fondo perduto per risarcire  le ingenti spese da sostenere mensilmente per l’attività di screening, sospensione dei versamenti e contribuzioni in materia fiscale e previdenziale e interventi significativi per fornire liquidità agevolata al sistema che si trova costretto a giocare a porte chiuse, con ingenti conseguenze sui ricavi.

E’ stato infine analizzato il progetto di fusione per incorporazione con la società SO.BA.SA che gestisce attualmente il patrimonio immobiliare della  Lega Basket.

Commenta