LeBron sul suo fadeaway contro Doncic: “Come Michael Jackson nel suo prime”

Paragone d'eccezione per James sui social dopo il successo sui Mavs.

L’highlight del successo di Natale contro i Dallas Mavericks vale, per LeBron James, un paragone d’eccezione: quello col compianto Michael Jackson. A compiere l’accostamento è la stessa stella dei Lakers, sottolineando come il suo gioco di piedi nella fadeaway messo a segno contro Luka Doncic è ispirato e dedicato al compianto re del pop.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LeBron James (@kingjames)

Commenta