LeBron James: Victor Wembanyama? Un alieno, sicuramente un talento generazionale

Oggi la seconda amichevole tra il team del fenomeno francese e quello del rivale per la prima scelta assoluta Scoot Henderson

In attesa del remake della sfida tra Metropolitans 92 e G League Ignite (stasera alle 21.00), in NBA continua a tenere banco la sensazionale prestazione di Victor Wembanyama nella prima partita.

Sia LeBron James che il commissioner NBA Adam Silver hanno parlato del potenziale del 18enne prospetto transalpino.

LeBron: “Negli ultimi tempi il termine unicorno si usa piuttosto spesso, ma Wembanyama è più come un alieno… Non si era mai visto nessuno alto come lui, così fluido e agile sul parquet… È sicuramente un talento generazionale”.

Il Commissioner ci scherza su: “So che molte delle nostre squadre NBA stanno fremendo all’idea di poterlo prendere potenzialmente attraverso la Lottery, quindi dovrebbero competere ancora più duramente nella prossima stagione…”.

Commenta