LeBron James: “Con Isaiah Stewart un incidente fortuito, ci sono rimasto male per la squalifica”

James ha saltato l'unica partita stagionale al Madison Square Garden

ESPN riporta le parole di LeBron James in merito alla sua prima squalifica in carriera, dopo il colpo rifilato a Isaiah Stewart dei Detroit Pistons domenica scorsa.

“Appena ho visto la chiamata di Rob (Pelinka) ho capito che mi avevano sospeso, ci sono rimasto malissimo perché non vedevo l’ora di giocare al Madison che è il mio posto preferito al mondo. Avete visto cosa è successo, sapevo di averlo colpito e gli ho chiesto scusa. È stato sicuramente involontario”, ha detto James

Commenta