Trento è dura e gagliarda, l’Olimpia Milano resta di un altro pianeta e la chiude nel quarto quarto

Trento è dura e gagliarda, l’Olimpia Milano resta di un altro pianeta e la chiude nel quarto quarto

Dura per tre quarti la resistenza di una gagliarda Dolomiti Energia Trento

Dura per tre quarti la resistenza di una gagliarda Dolomiti Energia Trento. Senza Pascolo e Mezzanotte, con Sanders espulso nel secondo quarto, la squadra di Brienza produce 32 punti nella seconda frazione e chiude sul 60-62 ancora il terzo.

Poi, esce Milano. Cinciarini al fianco del Chacho, 20-2 per iniziare con 8 punti di Roll, e 82-75 alla sirena.

PRIMO QUARTO

19-12 a fine primo quarto con 8 di Roll per l’Olimpia, che parte 13-4 prima di un 6-0 di parziale propiziati da un ottimo Williams autore di 8 punti. Aquila 0/5 dall’arco, Milano con 4 palle perse.

Olimpia in campo con Chacho, Roll, Shields, Brooks e Tarcisio. Trento con Browne, Martin, Morgan, Williams e Maye

SECONDO QUARTO

Secondo quarto strepitoso dell’Aquila Trento che segna 32 punti e chiude sul 41-44 il primo tempo. Momento di nervosismo in panchina per l’Olimpia con Hines che scalcia alcune sedie dopo un fallo su Forray e rimbrotto inevitabile di Messina. Per Milano 11 di Roll, ma 9/22 da 2 e 5/12 dall’arco con 7 palle perse. Per Trento, dopo lo 0/5 iniziale da 3 e 4/5 nel quarto, con 13 di Williams con 9 rimbalzi e 12 di Browne. Pazzesco Sanders. 5’ in campo ed espulso dopo 2’ del secondo quarto per tecnico e antisportivo.

TERZO QUARTO

Tiene duro Trento, 60-62 a fine terzo quarto. 15 di Williams con 11 rimbalzi, 14 di un Browne pericoloso in uno contro uno, 8 di un Maye che si sente anche da fuori. Olimpia che ne ha 18 da Shields, ma 6/17 da 2 e con 9 palle perse.

QUARTO QUARTO

Olimpia parte con un parziale di 20-2 che distrugge la partita e annulla le forze di Trento. Quintetto con Cinciarini in campo, attacco che produce partendo dalla difesa, e 82-69 a 2′ dalla sirena che chiude ogni discorso. Da segnalare in avvio 8 punti di Michael Roll con due triple, la giocata del sorpasso è del Chacho.

Commenta